martedý, 19 settembre '17.
Sei il visitatore n░ 3039537



Imposta Comunale Unica (IMU-TARI-TASI)

MODULISTICA SCUOLA-EVENTI-MANIFESTAZIONI

SERVIZI e UFFICI Comunali

ADDIZIONALE IRPEF

S.U.A.P.

AUTOCERTIFICAZIONE

POSTA CERTIFICATA, MODULISTICA, REGOLAMENTI

DETERMINAZIONI DEI RESPONSABILI DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI

DELIBERAZIONI CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONI GIUNTA COMUNALE

ORDINANZE

IPAB CASA PROTETTA VASSALLI REMONDINI DI CASTELL'ARQUATO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI ALTA VAL D'ARDA





Suggerimenti...


Comunicato del 12/6/2017


Ordinanza di divieto assoluto di prelievo di acqua dalla rete idrica pubblica per scopi non domestici

Ordinanza n. 49/2017


Si informa la cittadinanza che in data 12 giugno 2017 è stata emessa l'ordinanza sindacale n. 49/2017, a revoca della precedente ordinanza n. 48 del 08.06.2017, di limitazione del prelievo e del consumo dell'acqua derivata da pubblico acquedotto, agli stretti bisogni alimentari, igienico-sanitari e per l'abbeveraggio animali.

Pertanto a partire dal 12 giugno è vietato il prelievo e l'impiego dell'acqua potabile, proveniente da pubblico acquedotto, per uso extradomestico, nell'arco delle 24 ore per:

- il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
- il lavaggio domestico di automezzi;
- l'innaffiamento dei giardini, orti e prati;
- il riempimento di piscine, fontane ornamentali, vasche da giardino etc.

Il provvedimento resterà valido fino al 15 settembre 2017 salvo espressa revoca


12/06/2017 - A cura del Comune


Documenti Articoli

INFORMAZIONI TURISTICHE

In primo piano

Informazioni

Eventi, mostre & C.

Associazioni di Castell'Arquato


Eventi Settembre 2017

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
 
< Mese Prec.

Archivio


In Evidenza

Galleria Fotografica

Tutte le immagini presenti nell'archivio fotografico del Comune di Castell'Arquato






Web Site a cura di
Edita S.p.A.